Benessere e forma fisica sono sempre interconnessi?

Questa è una storia BELLISSIMA e che voglio assolutamente condividere con te. Chi lo dice che le persone in forma sono per forza più felici?

2 commenti – 121.498

TI È PIACIUTO QUESTO ARTICOLO DI DEBORA CONTI, CONDIVIDILO CON I TUOI AMICI!


Questo articolo ci prova il contrario. Leggi la storia di questa ragazza e scopri come benessere e forma fisica non procedono necessariamente di pari passo.

Si chiama Neghar Fonooni e è una personal trainer. È chiaramente strafiga, tonica e in forma, ma è cambiata. La sua massa grassa ora è reale, lei è contenta e ha una sua vita! Ecco come racconta Neghar del suo cambiamento fisico ed emotivo tra il 2009 e il 2014.

Neghar Fonooni - Una personal Trainer

Cosa dice del suo “prima” nel 2009?


Nella foto di sinistra, quella che mi ritrae nel 2009, ero totalmente fuori di testa. Contavo ogni singola caloria e mi allenavo per circa 2 ore al giorno! Vivevo una relazione che mi opprimeva e non avevo fiducia in me stessa. Ero contenta solo quando mi vedevo super magra. Mi pesavo praticamente ogni giorno e permettevo a quel numero sulla bilancia di condizionare il mio stato d’animo.

La prima foto mostra un rapporto tra benessere e forma fisica quasi tirato, eccessivo, forse fragile… Cosa hai pensato leggendo le sue parole? Se anche tu ti pesi ogni giorno e ti fai condizionare emotivamente dal risultato sul display, ecco qui un mio video blog sull’ossessione della bilancia.

Anche a te capita di seguire ossessivamente l’idea di un numero sulla bilanca e di perdere di vista il fatto che benessere e forma fisica non possono essere così superficialmente interconnessi? Come suggerisce il metodo Giusto Peso Per Sempre, senza emozioni coerenti e un obiettivo di libertà e liberazione, il dimagrimento non funzionerà mai. Chi dimagrisce e mantiene il peso forma è perché coltiva i due obiettivi (benessere e forma fisica) al di là di un numero o una taglia. La felicità è accompagnata dalla forma fisica e questa non sarà mai una sua prerogativa. Proseguiamo con la sua storia…

Poi ci furono cambiamenti e Neghar crebbe in una donna diversa, più emotivamente che fisicamente. Nel “prima” pesava 54 chili e la sua massa grassa era del 12%, nel “dopo” pesa 60 chili e la sua percentuale di massa grassa è salita al 18%. Ora Neghar è contenta: è felicemente sposata e ha un figlio, e un cane. Ecco come commenta la sua situazione del “dopo”, nel 2014:

Ora mi alleno dai 15 ai 30 minuti al giorno e tiro solo una volta a settimana. Mi piace il vino rosso e mangio sano ma di tutto. Non mi stresso più a tavola e assaggio cucine di tutti i tipi.Negar Fonooni

Se anche tu hai vissuto la dipendenza da bilancia o da conteggio di calorie, spero che la storia di Neghar ti sia piaciuta e che, d’ora in avanti, la possa prendere più serenamente, sapendo che è più facile raggiungere qualsiasi obiettivo se si parte da una base emotiva serena, o almeno neutra.


TI È PIACIUTO QUESTO ARTICOLO DI DEBORA CONTI, CONDIVIDILO CON I TUOI AMICI!

Debora Conti, autore dell'articolo: Benessere e forma fisica sono sempre interconnessi?
Benessere e forma fisica sono sempre interconnessi?
dimagrisci senza dieta anche tu con Giusto Peso Per Sempre

Un articolo di Debora Conti Trainer certificata di PNL ideatrice di Giusto Peso Per Sempre®. Autore del libro “Dimagrisci SENZA DIETE” (Prefazione di Paul McKenna) e il bestseller “Il libro del Giusto Peso Per Sempre” (Prefazione di Roberto Re) con Sperling & Kupfer Editore. Debora Conti è trainer di vari corsi di crescita personale tra cui Giusto Peso Per Sempre e il percorso per professionisti.




Meglio dirsi «Quest’anno devo dimagrire» o «Quest’anno voglio raggiungere il mio giusto peso, per sentirmi meglio, per me stesso, per soddisfazione, per dare il giusto esempio ai miei figli»?. Debora Conti

Meglio dirsi «Quest’anno devo dimagrire» o «Quest’anno voglio raggiungere il mio giusto peso, per sentirmi meglio, per me stesso, per soddisfazione, per dare il giusto esempio ai miei figli»?. Debora Conti

Meglio dirsi «Quest’anno devo dimagrire» o «Quest’anno voglio raggiungere il mio giusto peso, per sentirmi meglio, per me stesso, per soddisfazione, per dare il giusto esempio ai miei figli»?. Debora Conti


CLAUDIA HA PERSO 17 CHILI: UNA COACH PER ALLEATA, COMPLIMENTI, CONSAPEVOLEZZA E SHOPPING
CLAUDIA: 56 KG IN MENO CON IL METODO GIUSTO PESO PER SEMPRE

3 VIDEO GRATIS PER TE

Appassionati al dimagrimento fatto bene! Guarda adesso tre video di Giusto Peso Per Sempre con Debora Conti.


Potrebbe piacerti anche…

Perché è meglio dimagrire lentamente?
124.411
Per dimagrire lentamente non intendo all’infinito, intendo – per parlarci subito chiaro – venti chili in due anni circa; 5 chili dai 3 ai 6 mesi. La fretta è cattiva consigliera per la costanza e per un cambio di vita duraturo ...e allora...
Dimagrire bene con i 3 “no”
137.095
Per dimagrire bene è necessario lavorare con le emozioni, con la giusta motivazione e liberarci dei sensi di colpa. Vediamo tre conquiste immediate, emotive e pratiche, che si ottengono subito sia al corso dal vivo di Giusto Peso Per Sempre, sia dal...
Cosa c’entra il tempo verbale con il dimagrimento?
129.417
Ti ricordi il film con Morgan Freeman e Jim Carrey, "Una settimana da Dio"? C'è il momento dei cassettoni della memoria, in cui Morgan Freeman "Dio" ripesca situazioni passate di Jim Carrey. Ecco, la nostra mente, con precisione il nostro ippocampo,...
In forma questa estate
131.746
Ti presento quattro semplici domande per tornare in forma questa estate. Il metodo Giusto Peso Per Sempre lavora con la mente e queste quattro domande vogliono portarti a auto-motivarti in un percorso di scoperta di ciò che vuoi e ciò che sei...
Per dimagrire mi merito il meglio: i 5 no e i 5 sì
106.045
Ci sono regimi alimentari che molte persone non vogliono più seguire, ci sono rinunce che non si vogliono più fare, ci sono artifici troppo complicati che non si accettano semplicemente più. Ecco perché molti nutrizionisti e dietologi si avvicinano...

Comments 2

  1. Come mi ritrovo nella sua storia. Io sono felice solo quando dimagrisco e mangio poco….. la mia felicità è basata da un numero. Vivo perennemente con la paura di ingrassare e se mi viene voglia di qualche cibo proibito non riesco a fermarmi e mi sento in colpa per una settimana. La mia vita è davvero una tragedia da qualche anno. Ho provato di tutto… ma non riesco a togliermi dalla testa il pensiero ossessivo del cibo e del peso…..

    1. Carissima Laura, leggendoti spero veramente che tu riesca presto a ridimensionare e ridefinire l’importanza del peso. Cerca riferimenti di donne che tu trovi essere belle e normo peso, riempi la tua mente di riferimenti sani e equilibrati. Pensa a chi conosci che mangia bene e per gusto, senza vincoli mentali con un numero sulla bilancia. Non so cosa ti sia capitato e so che questi pensieri devono essere bloccati subito. Impara a dire “STOP” a quei pensieri quando si presentano nella tua mente, parlati come se fossi una persona amica che ti può rassicurare e aiutare.

      Oltre a possibile aiuto in base alla “presenza” della tua situazione attuale, la cosa che puoi fare subito è quella di “guidare” la tua mente verso pensieri più flessibili, utili… vedi appunto le indicazioni sopra.

      Un caro saluto e un augurio di pronta liberazione e serenità,
      Debora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *