HomePNL per DimagrirePasqua: DECLUTTERING e DIMAGRIMENTO

Pasqua: DECLUTTERING e DIMAGRIMENTO


PREMESSA N°1: È PASQUA E SONO IN FASE DI DECLUTTERING.
*Cos’è il Decluttering? …Le pulizie di Pasqua rese filosofia di vita. Quelle cose come less is more, semplificarsi l’arredamento, buttare l’inutile e il superfluo (a tal proposito consiglierei il libro di Andrea Castigliano, QUI).

PREMESSA N° 2: DECLUTTERING E DIMAGRIMENTO SI SPOSANO ALLA PERFEZIONE
…come il cioccolato fondente in un bel pezzo di michetta o come il basilico con il sugo fresco o come l’aglio nelle erbette saltate.

Siccome sono in fase di decluttering pasquale e in passato diverse signore che erano dimagrite con il metodo Giusto Peso Per Sempre mi avevano detto che ripulire l’armadio, buttare e ripulire casa era stato molto utile anche al dimagrimento, ho pensato fosse utile scrivere nero su web le combinazioni vincenti del decluttering combinato alla perdita di peso.

Scopo dell’articolo è favorire il dimagrimento sano e duraturo, ripulendo e alleggerendo casa. Provocando un senso di liberazione, esteriore quanto interiore e diminuendo ansia e stress.

1 PARTI DA UNA STANZA E A ROTAZIONERIPULISCI CASA
Parti da una stanza facile e accentua i movimenti, come se facessi ginnastica. Fai la polvere fino in alto e butta via tutto ciò che non hai usato negli ultimi siamo magnanimi) 2 anni. Approfittane per regalare le cose praticamente nuove e mai usate. Io ho regalato un album di foto alla scuola materna, intonso e che prendeva solo la polvere.

2 BUTTARE SIGNIFICA RICICLARE
Oggi se si fa attenzione, buttare significa spesso riciclare: carta, plastica, metalli, vetro e apparecchi elettronici ormai obsoleti possono essere ottimamente riciclati. Distingui ben bene in sacchettoni, che se riesci lascerai momentaneamente sul balcone per non dare fastidio, ogni tipo di materiale da riciclare. Per questo motivo e per liberazione mentale, direi che il disordine MOMENTANEO generato dal decluttering deve durare al massimo una settimana. Altrimenti tanto vale.

3 FINALMENTE SEI ARRIVATA ALL’ARMADIO
Butta via tutto ciò che ti sta male, larghissimo e che tanto non metti mai. Butta via ciò che è consunto, infeltrito e raggrinzito. Più di venti pantaloni? Sicura? E che ventaglio di taglie ricoprono? Tieni quelle che metterai al tuo giusto peso e comincia a selezionare quelle abbondanti da buttare. Se il piano di dimagrimento segue i tempi di GPXS, non ne avrai più bisogno, per sempre.

4 IN CUCINA FAI DECIDERE ALLA QUALITÀ
Se in credenza hai tenuto per mesi noccioline che non hai il coraggio di mangiare, biscotti sbriciolati, merendine schiacciate. Apri tutto e pulisci. Butta e pulisci bene gli scaffali. Ti sentirai rinascere e pulita. Il nostro scopo è amplificare il senso di liberazione che ti danno le pulizie di casa e associarlo al percorso di dimagrimento con la mente.

5 INFINE, MENTRE PULISCI E GETTI…
Mentre ti liberi e te ne liberi, ti consiglio di associare il le sensazioni di liberazione e pulizia interiore alla cura di te e del tuo corpo. Associa queste belle sensazioni a una cura di te stessa inevitabile e a 360°. Suggerisci alla tua mente questo pensiero: “Quando si inizia a ripulire, lo si fa in tutto e per tutto”. Aggiungo che è stato provato che pulire casa ed eliminare il superfluo, o il pasticcioso, aiuta a diminuire i livelli di stress e di ansia.






Ciao, sono Debora, sperò che questo articolo “Pasqua: DECLUTTERING e DIMAGRIMENTO” ti sia piacito. Sono autrice, formatrice e Trainer di PNL a livello internazionale. Ho scritto diversi libri di crescita personale tra cui vari best seller e pubblicato diverse formazioni. Ho ideato diversi metodi di auto-aiuto e amo divulgare in modo semplice e pratico solo ciò che trovo utile.




Potrebbe piacerti…