HomeSabrina: quando ripartire fa la differenza, una taglia persa


Dimagrire con Giusto Peso Per Sempre è facile, leggi qui la storia di Sabrina: quando ripartire fa la differenza, una taglia persa.


Prima

Ho conosciuto Debora nei primi mesi del 2008, per caso ascoltando la radio sentii l’intervista e quello che mi colpì era il fatto che si parlava di ritrovare la forma fisica senza diete ma con l’aiuto della mente.

Da anni in lotta per mantenere la giusta forma fisica e da un po’ di tempo affascinata allo studio della mente mi metto a cercare su internet qualche notizia. Mi ritrovo sul sito di Debora, mi affascina l’idea di un metodo nuovo senza calcolo di grammi e calorie, le cose sono tante e non so da dove iniziare così decido di ordinare il libro e a Marzo 2008 mi convinco di frequentare il seminar di GPXS.

Non avevo grossi problemi di peso, la mia era soprattutto una questione mentale da cambiare, fatta di cattive e vecchie abitudini, mangiavo per riempire un vuoto, calmare l’ansia ma riuscivo sempre in qualche modo (digiuno o iper attività fisica) mantenere il peso nella norma. Sono alta 1,70 e il massimo che sono arrivata a pesare sono stati 64 kg. Quando arrivai a Milano al seminar un po’ mi vergognai perché sapevo che c’erano persone che avevano molti più kg di me da perdere e mi sembrava quasi di essere la classica fissata con il peso ma dentro non stavo bene e sapevo di non avere un buon rapporto con il cibo, non mi andava più di andare avanti in quel modo.

Così dissi BASTA! E’ ora di dare una svolta alla mia vita anche in questo senso e nello stesso periodo cominciai seriamente a dedicarmi alla palestra e all’attività fisica.

Durante il seminario a Milano mi scattò qualcosa dentro, vedendo Debora dal vivo che spiegava i concetti, sentire le altre ragazze con i miei stessi problemi e vedere chi c’era già riuscito o comunque era sulla buona strada, mi aiutò a partire alla grande con il programma.

Tornai a casa e cominciai i 21 giorni, finiti li ho ripetuti, un’infinità di volte (mi aiutavano a rimanere focalizzata, mattina e sera), insieme alle 7 mosse, tutti i giorni ascoltavo l’audio di rilassamento, appena avevo tempo un pezzo dell’audio corso, qualche pagina del libro e spesso leggevo il forum. Il mio peso cominciò a scendere anche perché avevo ridimensionato le porzioni e i fuori pasto erano calati ma ancora qualcosa non andava a livello mentale, non ero ancora serena, continuavo con la palestra ma ero sempre stanca e la paura di mangiare cibi proibiti c’era ancora. In procinto delle ferie mollai tutto e provai a seguire per una settimana una di quelle alimentazioni drastiche per perdere qualche cm in poco tempo prima della prova bikini (un po’ mi vergogno a dirlo perché sapevo benissimo che era una grande cavolata quella che stavo facendo) ma il mio corpo si rifiutò per fortuna e lasciai perdere tutto. Tornai dalle ferie con qualche kg in più ed ero alquanto demotivata e per qualche mese lasciai da parte il programma.

Dopo

Sapevo però che la strada di GPXS era quella giusta, l’avevo provata sulla mia pelle e i risultati si erano visti quindi a Novembre 2008 rifrequentai il seminario e ripartii con il metodo, i 21 giorni, gli audio, le 7 mosse, il libro, il forum, cercai di concentrarmi su quanto mi riusciva meglio e lo facevo, continuavo a ripetere, le domande utili per esempio e tutti i giorni scrivevo appunti su come mi sentivo, su come mangiavo e come facevo attività fisica, poi passai alle visualizzazioni che per me risultavano molto difficili da fare ma continuai, mi sforzavo di vedermi come avrei desiderato e la mia mente tirava indietro, era come se non volesse ma ho insistito finché ora a distanza di due anni ci riesco bene, ho smesso di pensare al cibo come consolazione.

All’inizio è stata molto dura è vero, qualche scivolone c’è stato come dice Debora fa parte del percorso ma poi tutto è diventato più semplice e quasi un’abitudine (es. mangiare piano) e ormai ci penso poco. I cibi proibiti non esistono più, mangio di tutto un po’, ho aumentato i carboidrati che per me era cibo proibito per eccellenza e ci ho guadagnato in energia e forza (per la palestra!) e sono libera di scegliere cosa e quanto mangiare usando il buon senso intendiamoci, ho anche smesso di fumare!!! Adesso l’attività fisica fa parte della mia vita come abitudine per benessere psicofisico e non per bruciare calorie e ho tonificato parti del corpo che mai avrei creduto.

Mi sento un’altra persona, adesso mi sento veramente bene, fisicamente e mentalmente nei confronti del cibo, finalmente libera!

Grazie Debora

MARZO 2008 KG 63,3
MARZO 2010 KG 58
Dalla taglia 44 piena alla 42



Dal 2006, Giusto Peso Per Sempre è il metodo per dimagrire SENZA DIETA facilmente con la PNL

Elimina l’eccesso, le privazioni e i sensi di colpa. Migliaia di persone sono già tornate al proprio peso senza diete, lavorando con la mente e seguendo il metodo GIUSTO PESO PER SEMPRE. Leggi le loro testimonianze di successo.